fbpx
RICERCA UN PROGETTO

Lacio Drom: una scuola di alunni “speciali”

Il Progetto Nevo drom*_A scuola: rom e sinti dall’esclusione al riscatto ha avuto come principali finalità quelle di contrastare la violenza e la discriminazione raziale, di favorire l’emersione di un periodo storico particolare della storia dell’istruzione italiana, di favorire la creazione di presupposti di pari opportunità scolastica e sociale per le minoranze a partire dall’esperienza storica dei rom e dei sinti.   La Mostra, che avrà sede nella Sala Valentini di Prato, ripercorrerà la storia delle classi speciali Lacio drom (Buon viaggio in romanes). Classi che, dal 1965 al 1977, sono state attive nella città di Prato, così come in altre città italiane, e in cui erano inclusi specificatamente gli alunni sinti e rom.

La mostra multimediale si propone, attraverso una presentazione di alcuni tra i più significativi storici ricevuti in donazione, di testimoniare i percorsi scolastici degli alunni rom e sinti e il contesto storico più allargato.

*Nuovo cammino o viaggio in romanes