RICERCA UN PROGETTO







Accompagnamento territoriale Minori - CAT Cooperativa Sociale
39
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-39,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

Accompagnamento territoriale Minori

Il servizio prevede l’erogazione di interventi educativi rivolti a minori seguiti dalla SMIA (Salute mentale infanzia e adolescenza della USL) e si sviluppa tramite progetti terapeutici individuali. L’educatore si muove in sinergia con le varie figure che hanno in carico il minore. Gli interventi si svolgono a domicilio e/o nelle realtà del territorio e si concentrano principalmente sulla socializzazione, il sostegno scolastico e formativo, il supporto alla genitorialità e al rafforzamento dell’autostima.

I minori segnalati hanno problematiche varie: disagio sociale, ritiro sociale, fobia scolare, disturbi alimentari, ecc.. Vengono attivati progetti educativi individuali. L’obiettivo è quello di riattivare gli utenti, sostenerli nella ripresa di percorsi che si sono interrotti, agevolare l’interazione sociale e condurli verso la scoperta del territorio.

Con i ragazzi si instaura un rapporto di fiducia e collaborazione, attraverso un lavoro domiciliare one-to-one. Anche le famiglie diventano utenti del progetto, sia perché la rete familiare e sociale deve essere una risorsa da valorizzare nel processo di crescita, sia perché spesso sono purtroppo alla base dei disturbi dell’utente.

COMMITTENZA

USL Centro – U.F. Salute Mentale Infanzia ed Adolescenza della Zona Fiorentina Nord Ovest

LOCALIZZAZIONE SUL TERRITORIO

Territori dell’area nord-ovest di Firenze (Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Calenzano, Scandicci, Lastra a Signa, Signa).

OBIETTIVI RAGGIUNTI

I progetti attivati hanno una durata variabile. In un anno vengono seguiti dai 12 ai 15 minori.