fbpx
RICERCA UN PROGETTO







Consultorio Persefone - CAT Cooperativa Sociale
903
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-903,bridge-core-1.0.6,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive
 

Consultorio Persefone

Vittime di Tratta e Tortura

FINALITÀ

La finalità del servizio è quella di attivare, attraverso il lavoro di un’équipe multidisciplinare consultoriale, un percorso di sostegno e tutela della salute per le donne che hanno subito trattamenti inumani e degradanti, violenza estrema e per le donne vittime di tratta, per la presa in carico e la progettazione dei percorsi di diagnosi, cura e riabilitazione per richiedenti e titolari di protezione internazionale. Inoltre, il servizio vuole informare le istituzioni e l’opinione pubblica sulle problematiche socio-sanitarie della popolazione beneficiaria attraverso mirate attività di advocacy.

COMMITTENZA

L’Azienda USL Toscana Centro – Unità Funzionale Complessa Attività Consultoriali

PARTNER:

Medici per i Diritti Umani, Associazione Progetto Arcobaleno

LOCALIZZAZIONE SUL TERRITORIO:

Presidio Piero Palagi, Viale Michelangiolo 41, Firenze

OBIETTIVI RAGGIUNTI

In un anno: il servizio prende in carico fino 70 donne e attiva 250 interventi. Il servizio inoltre si occupa del potenziamento delle competenze del personale sanitario e del privato sociale, tramite l’organizzazione permanente di percorsi formativi ad hoc per operatori della Azienda Usl Centro e del privato sociale.