RICERCA UN PROGETTO







Prevenzione e riduzione del danno - CAT Cooperativa Sociale
147
page-template-default,page,page-id-147,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

Prevenzione e riduzione del danno

L’area prevenzione e riduzione del danno nasce con i progetti di unità di strada, nei primi anni ’90, per limitare la diffusione del virus HIV e limitare l’uso delle sostanze stupefacenti. CAT è stata la prima Cooperativa a sperimentare questa metodologia in Toscana. La nostra filosofia è quella della Riduzione dei Rischi, un approccio che punta alla tutela della salute, senza necessariamente richiedere ai nostri utenti l’astinenza dal consumo di sostanze o dai rapporti sessuali occasionali. Tale approccio parte dal riconoscimento della libertà personale, ponendo al centro l’informazione sui comportamenti di riduzione dei rischi da overdosi, malattie e incidenti.
Gli interventi sulla marginalità estrema e sulla tossicodipendenza di strada in particolare, sono tra i servizi più storici della Cooperativa, che ancora oggi lavora con unità mobili nelle zone più disagiate del territorio. La metodologia di base è l’outreach, cioè il portare il servizio in strada, accettando il setting delle persone che si intende raggiungere.