fbpx
RICERCA UN PROGETTO

UN’ESPERIENZA DI RICERCA SULLO SFRUTTAMENTO LAVORATIVO IN TOSCANA

È in uscita, presso la casa editrice Asterios di Trieste, il libro Ombre del lavoro sfruttato. Studi e ricerche sul lavoro sfruttato in Italia e in tre province toscane. La pubblicazione raccoglie i risultati di una ricerca, finanziata all’interno del progetto regionale antitratta Satis, a cui hanno partecipato Cat coop. soc., Arci di Siena, ass. Dog di Arezzo e Ceis di Lucca e si compone di due parti principali. 

Nella prima parte si descrivono le tendenze recenti, le dimensioni e le caratteristiche del lavoro sfruttato in Italia, anche in relazione alle conseguenze della pandemia di Covid-19. In parallelo, lo studio approfondisce strumenti, interventi e percorsi di tutela per i lavoratori e le lavoratrici oggetto di grave sfruttamento, fornendo elementi e dati aggiornati sul sistema di protezione e sulle leggi contro lo sfruttamento. 

Nella seconda parte, vengono presentati e discussi i risultati più importanti della ricerca.

Attraverso un ampio numero di interviste, effettuate a testimoni, a lavoratori e lavoratrici, raccolte in tre province toscane (Lucca, Siena e Grosseto), emerge un complesso quadro di problemi e di abusi connessi alla condizione lavorativa di tante persone, migranti e italiane. Utilizzando la voce diretta dei lavoratori e dei testimoni intervistati, la ricerca fornisce una fotografia in movimento del lavoro sfruttato in molti settori, dall’agricoltura alla logistica, dalla ristorazione all’assistenza alla persona. I casi descritti rendono evidente come il sistema di sfruttamento non riguardi solo la dimensione economica del rapporto di lavoro, ma si connetta ad abusi della condizione di bisogno e di vulnerabilità del lavoratore, e a gravi rischi per la sua sicurezza e salute.

Leggi le prime 50 pagine in anteprima!